La tecnica Ombre è diventata famosissima negli ultimi anni. Consiste nel dare una colorazione bitonale con confine orizzontale trasparente oppure offuscata La sua notorietà è dovuta alla bellezza ed eleganza e soprattutto alle tantissime opzioni disponibili ed applicabili per capelli chiari e scuri, lunghi o corti.

 

La versione classica è la più comune e di solito si usa il colore più scuro per le radici e quello chiaro e più naturale per le punte ma si può applicare la tecnica anche al contrario.

La base per Ombre può rimanere il proprio colore naturale o si può ricorrere alla colorazione della zona superiore dei capelli ed è possibile sfumare anche più di due colori, naturali o creativi come il blu o il magenta.

Se invece si desidera mantenere il proprio colore naturale rendendolo più vivace e intenso si ricorre alla colorazione di solo alcune ciocche di capelli.
Questo tipo di tecnica è ovviamente molto più delicata rispetto al classico Ombre ma permette di dare maggior luminosità e vistosità creando un’immagine pìù stravagante ed eccentrica.