Questo tipo di messa in piega comincia usando al lavaggio shampoo anticrespo applicando successivamente crema o maschera molto idratanti, proprio per eliminare l’effetto crespo.
Inoltre prima dell’asciugatura bisogna usare prodotti anti frizz che non prevedono risciacquo e che vanno applicati sui capelli bagnati insistendo in particolare nelle zone dove il problema è più accentuato.

Si prosegue poi all’asciugatura delle ciocche che devono essere quasi bagnate e non più larghe di 2 centimetri. I capelli crespi hanno bisogno di essere asciugati sia nella parte superiore che inferiore.
Al termine si può perfezionare la piega con attrezzi termici regolando lantemperatura in base al tipo di capello e all’effetto finale che si vuole ottenere.

Una messa in piega ben eseguita porta piena soddisfazione al cliente.