Per ottenere una perfetta messa in piega dei capelli porosi, molto rovinati o indisciplinati bisogna valutarne anche lo spessore ed usare  prodotti molto nutrienti e ad effetto riparatore, sia durante il lavaggio che prima di procedere alla messa in piega. 

Il phon deve essere usato a temperatura media, non è infatti opportuno lavorare a temperature elevate. Prima di eseguire la messa in piega delle parti più rovinate si applica una appropriata quantità.di protettivo e si prosegue con l’asciugatura.
Il phon non va tenuto vicino alla spazzola e bisogna asciugare ogni ciocca singolarmente e rapidamente, senza indugiare troppo a lungo con il phon sui capelli. È importante seguire tutti i passaggi previsti per ottenere un brillante risultato.

I capelli rovinati non devono essere asciugati se sono molto bagnati, è opportuno tamponarli lasciandoli umidi.