Shatush è un tipo di schiaritura che crea una transizione graduale dalle radici più scure alla punta più chiara.

Il vantaggio principale dello Shatush è “offuscare” le transizioni di colore in modo che non possa essere percepita la crescita dei capelli evitando continui ritocchi, risparmiando tempo e soprattutto evitando di danneggiare il capello.

Il colore viene destrutturato e sfumato in modo che appaia naturale e morbido.

Le ciocche chiare creano l’effetto dei colpi di sole e dando volume e profondità.

Molto di moda in questi ultimi tempi le diverse tonalità di biondo, perla, oro, beige, grano, nocciola.

Shatush una moderna tecnica di colorazione ha permesso l’invenzione di altri tipi di colorazione. Lo shatush è stato inventato da Aldo Coppola nel 20001, stilista mondiale. La tecnica shatush è un passaggio fluido orizzontale dalle tonalità scure sulla radice alle più chiare sulle punte. Il contrasto tra le punte e la radice può essere minima o massima, lasciando delle sfumature molto fluide con un’ombra piuttosto densa. A seconda della colorazione che uno sceglie,  il termine dello shatush può essere chiamato grombre (colorazione con sfumature di grigio).

Lo shatush è un lavoro difficile. Va cotonata ogni ciocca alla radice, schiarendo le lunghezze verso il basso. Lo shatush è comodo, l’esecuzione è di  2/3 ore per il trattamento, mentre la ricrescita viene eseguita dopo 5/6 mesi .

Lo shatush è magnifico sia sui capelli lunghi che medi, sia sui capelli lisci che ricci, con la coda che con le acconciature.

I nostri stilisti Roin Style Roma ti aiuteranno a scegliere le sfumature di shatush adatte a te, che evidenzieranno il tuo stile.